la cultura empirica

la cultura empirica


Titolo: La cultura empirica della scuola - esperienza, memoria, archeologia

Autore: Augustin Escolano Benito
Prezzo: € 17,00
Pagine: 265
Formato: cm 14,8x21
Copertina: 
Morbida
Rilegaura: Filo refe
Genere: Saggistica
ISBN: 978-88-993020-2-3
Collana: 
Verità Provvisorie
diretta da Anita Gramigna
Comitato scientifico:

Paula Cristina Pereira  - Università di Porto, (Portogallo);
Carlo Rosa - Università di Sonora (Mexico);
Jean Luis Guereña - Université Francois Rabelais de Tours (Francia);
Héctor Rubén Cucuzza - Univversidad Nacional de Luján, Buenos Aires, (Argentina);
Paul Aubin - Universidad de Laval, Quebec, (Canadá);
Justino Magalhães - Universidad de Lisbona, (Portogallo);
Giorgio Poletti - (Università degli Studi di Ferara);
Giovanni Ganino - (Università degli Studi di Ferara)


Inviaci una mail per ordinare il libro
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il testo dà voce, immagine e testimonianza ad uno fra i silenzi più ostinati dell’educazione; un silenzio che ha condizionato lo studio della scuola, la ricostruzione storica, la riflessività pedagogica. Una sorta di strana omertà circonda, infatti, la cultura empirica della scuola, quella cultura che nasce dall’esperienza pratica come storia effettuale dell’educazione concreta. Si è parlato invece e a lungo di quella formazione che avremmo pensato e auspicato secondo una logica razionalista e un intendimento desiderante di emancipazione. A partire da una fenomenologia etnografica, l’autore riscopre il valore formativo e la semantica della memoria personale e collettiva della scuola, e ci invita ad accompagnarlo in un’affascinante operazione di archeologia, alla ricerca del senso profondo - e talvolta nascosto - dei discorsi sulla scuola e delle sue prassi taciute.

Agustin Escolano Benito ha insegnato nella Università Complutense di Madrid, di Oviedo, di Barcellona. È stato professore ordinario a Salamanca e a Valladolid, presidente della Società Spagnola di Storia dell’Educazione e membro del Comitato Esecutivo de la ISCHE. Attualmente dirige il Centro Internazionale della Cultura Scolastica (CEINCE) e collabora, come visiting professor, con diverse università spagnole e straniere, fra le quali, quella di Ferrara. È dottore honoris causa dell’Università di Lisbona. Fra le tante pubblicazioni ricordiamo: La memoria y el deseo (2002), Formazione e interpretazione (in collaborazione con A. Gramigna, 2004), Historia ilustrada de la escuela en España (2006), Currículum editado y sociedad del conocimiento (2006), Cambio educativo y cultura de la sostenibilidad (2007), La España cubista. Visiones desde la escuela (2014).
 

VOLTA LA CARTA

Legatoria, produzioni artigianali
Via Voltapaletto, 25 - Ferrara
Tel.: 0532 208932

Mail
voltacarta@libero.it
edizioni@voltalacarta.it

 

2019  www.voltalacarta.it  globbers joomla templates