copertina teoria della formazione tecnologica


Titolo: Teoria della formazione tecnologicaca
Autore: 
Giorgio Poletti 
Prezzo: 
€ 16,00
Pagine: 
164
Formato: 
Cm 14,5x21
Copertina: 
Morbida
Rilegaura: 
Brossura
Genere: 
Saggistica
ISBN: 
978-88-99302-37-5
Collana: 
 Le Ragioni del Metodo
 


Inviaci una mail per ordinare il libro
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scrive lo scienziato Alec Broers: “Credo che sia ormai chiara la mia convinzione che sia la tecnologia a dare forma alla nostra vita, e che la sua influenza sia determinante e destinata a crescere con il passare degli anni”. Oggi non si può fare educazione tecnologica senza chiarire le questioni squisitamente teoriche che la tematica impone. Vi è, ancora assai diffusa, un’ideologia “mitica” della tecnologia, quale portatrice di progresso e benessere, proprio nella misura in cui ha uniformato le sue procedure in un unico metodo: l’empirico-induttivo, che non varia qualunque sia l’oggetto d’indagine. “La società civile, scrivono ancora gli autori sopracitati, rimane al margine delle decisioni che riguardano lo sviluppo e l’innovazione della scienza e della tecnologia. La cosa ha importanti risvolti sulla vita degli individui, che ne subiscono tutte le conseguenze. Riteniamo che l’origine di questo fenomeno stia nella considerazione acritica che la scienza rappresenti un’entità ideologicamente neutra in termini di morale come di società, in quanto, si suppone che il suo compito sia il perseguire la verità certa ed oggettiva. La ricerca educativa che è sempre ricerca di verità, passa attraverso il dialogo e confronto tra differenze, perché solo così si impegna a trovare non solo ciò che può risultare risolutivo dei problemi, ma anche giusto e rilevante sul piano del benessere collettivo.

VOLTA LA CARTA

Legatoria, produzioni artigianali
Via Voltapaletto, 25 - Ferrara
Tel.: 0532 208932

Mail
edizioni@voltalacarta.it

 

2022  www.voltalacarta.it  globbers joomla templates